Io Ci Sto 2017

io-ci-sto-2017-iscrizione

Annunci

Wallah – Je te jure

 

  • Genere: Documentario
  • Regia: Marcello Merletto
  • Origine: Niger, Senegal e Italia
  • Durata: 63’

 Il documentario racconta le storie di uomini e donne in viaggio lungo le rotte migratorie dall’Africa occidentale all’Italia, passando per il Niger. Villaggi rurali del Senegal, stazioni degli autobus e “ghetti” di trafficanti in Niger, case e piazze italiane fanno da sfondo a viaggi coraggiosi, dalle conseguenze spesso drammatiche. L’Europa è una meta da raggiungere ad ogni costo, “Wallah”, lo giuro su Dio. Ma c’è anche chi, provato dalla strada, riprende la via di casa.

Là-bas. Educazione criminale

  • Genere: Drammatico
  • Regia: Giulio Lombardi
  • Interpreti:  Kader Alassane, Esther Elisha, Moussa Mone, Billi Serigne Faye, Alassane Doulougou, Fatima Traore, Salvatore Ruocco
  • Origine: Italia (2011)
  • Durata: 100’

Castel Volturno, circa trenta chilometri da Napoli. E’ il 18 settembre 2008. Un commando di camorristi irrompe in una sartoria di immigrati africani. Sparano all’impazzata un centinaio di proiettili, ammazzando sei ragazzi di colore e ferendone un altro gravemente. Yussouf, un giovane immigrato, ha deciso quella stessa sera di chiudere i conti con suo zio Moses. L’uomo che lo ha convinto a venire in Italia. Promettendogli un futuro da onesto artigiano e trasformandolo invece nel cinico gestore di un giro milionario di cocaina. Invischiati nella loro storia, un altro ragazzo africano, Germain, finito per caso nel luogo della strage; la sua ragazza Asetù, che quella stessa sera canta in pubblico una canzone di Miriam Makeba; Suad, una prostituta che Yussouf sogna di riscattare dai suoi padroni.

Tutto il bene del mondo

Mozambico _ Via Scalabrini 3 _ n7

 

Quando sono tornata dall’Africa, moltissime persone mi hanno chiesto di raccontare la mia esperienza. Pensavo di riuscirci: cosa c’è di tanto impegnativo nel riassumere un viaggio? Bastano due parole e qualche fotografia. E invece no. Del resto era stata avvertita: la parte più difficile di un’esperienza di volontariato non è partire, ma tornare. Continua a leggere “Tutto il bene del mondo”