Campo Io Ci Sto 2018

Campo-Io-Ci-Sto-fra-i-migranti

Che cos’è
Campo di incontro, condivisione e servizio tra volontari, migranti e la comunità locale nella provincia di Foggia per abbattere i pregiudizi, contrastare lo sfruttamento e promuovere l’integrazione.

Obiettivi
> Promuovere l’autonomia, l’integrazione e l’impegno dei migranti nel territorio italiano e contrastare le ingiustizie, le disuguaglianze, i pregiudizi e i luoghi comuni, la discriminazione e la riduzione a schiavitù lavorativa, sessuale, o di qualsiasi altro genere.
> Accompagnare i volontari a scoprire la naturale diversità dell’essere umano nella sua essenza, per imparare ad apprezzare e valorizzare l’altro verso una crescita comune. In più, favorire la sensibilizzazione e formazione dei volontari in ambito migratorio e incentivare il loro protagonismo per essere cittadini attivi.
> Affiancare la Chiesa locale e la società civile nel loro impegno di promuovere l’incontro e l’integrazione tra popolazione autoctona di Borgo Mezzanone e popolazione migrante.

Quando
1. settimana: 21 luglio – 28 luglio
2. settimana: 28 luglio – 04 agosto
3. settimana: 04 agosto – 11 agosto
4. settimana: 11 agosto – 18 agosto
5. settimana: 18 agosto – 25 agosto

Info ed iscrizioni

Clicca qui

Annunci

Speranza ai Confini

Speranza-ai-Confini-2017-A5

 

Speranza ai Confini

Racconti e riflessioni per abitare, con speranza, i confini

  • Sabato 23 Settembre: Borgo Mezzanone (volontari Campo Io Ci Sto)
  • Domenica 22 Ottobre: Sud Sudan (Giuseppe de Mola – Medici senza frontiere)
  • Venerdì 24 Novembre: Rotta Balcanica (Ennio Brilli – fotografo)

Ore 20.45 presso Caffè dei Libri (Vicolo Gamba, 5 – Bassano del Grappa)

+info: viascalabrini3@gmail.com

Io Ci Sto 2017

io-ci-sto-2017-iscrizione

Siamo una somma di culture

lidia-4

Una delle mie parole preferite è una parola gallese, “hiraeth “, che significa “a deep, wistful, nostalgic sense of longing for home, a home that is no longer or perhaps never was.” Un senso di nostalgia quindi di una casa che non è più o che non è mai stata. È una delle mie parole preferite perché racchiude bene una parte della mia identità. Io infatti sono nata e cresciuta in un paese che non era quello dei miei genitori, ma che con gli anni è diventato casa. Ma allora era anche casa il paese dei miei genitori? E perché ci sentivamo stranieri nei due paesi? Continua a leggere “Siamo una somma di culture”

Ricordare Io Ci Sto

chiara-federico-4

Sono passati diversi giorni dal nostro ritorno a casa, eppure il ricordo di Io Ci Sto è ancora più vivo, ogni giorno si arricchisce della maturità della rielaborazione. Ricordare un’esperienza così significa proprio ricondurre al cuore a qualcosa di grande, quel grande pezzo di noi che abbiamo lasciato a Borgo Mezzanone, posto desolato ma in grado di scuotere ogni fibra del proprio essere, le più profonde corde della nostra umanità. Continua a leggere “Ricordare Io Ci Sto”