Via Scalabrini 3 & Francesca Michielin #2640tour

 

Francesca-Michielin-2640tour

“Anche per questo tour porterò con me Via Scalabrini 3, che sempre di più è attiva per abbattere muri e costruire ponti, con l’informazione e con progetti speciali, anche in Bolivia e a Bogotà. E’ l’umanità che fa la differenza, e se potete prendetevi un secondo per incontrarli. Grazie per il vostro tempo, ci vediamo in tutti clubzzz 

Francesca Michielin 

 


 

Ciao, piacere di conoscerti 🙂

Siamo Via Scalabrini 3 (programma di ASCS Onlus) l’Ufficio d’Animazione Giovanile Interculturale dei Missionari Scalabriniani in Europa.

La nostra Vision: crediamo in un mondo con più ponti e meno muri.

La nostra Mission: attraverso i social network, i percorsi formativi, i campi estivi di servizio e di condivisione, gli eventi e altre attività accompagniamo i giovani affinché diventino ideatori e costruttori di una società che viva la cultura dell’incontro, accogliendo, apprezzando e integrandosi con le diversità culturali.

Siamo davvero felici di poter accompagnare Francesca Michielin nel suo tour 2640 con lo slogan #PiuPontiMenoMuri. Ci vediamo in tutti clubzzz  Passate a trovarci.

 

Piu Ponti Meno Muri 2640

“Ho visto soffiare l’aria e con il tempo / Costruire muri o mulini a vento / Ed urlare al cambiamento / Rimanendo seduti sul divano di casa / Perché è un po’ tutto sbagliato / Perché? / È l’umanità che fa la differenza”.

Francesca Michielin / Bolivia / 2640

 


 

Vi presentiamo alcuni progetti finalizzati ad accogliere, proteggere, promuovere ed integrare i migranti e i rifugiati.

 

Bolivia 2640

Bolivia: supportare l’accoglienza e promuovere azioni di empowerment presso la “Casa del Migrante” a Cochabamba.

 

Bogotà 2640

Bogotá: supportare l’assistenza ai migranti più vulnerabili presso la “Casa del Migrante” a Bogotá.

 

Via Scalabrini 3 2640

Via Scalabrini 3: supportare azioni che abbattono muri, costruiscono ponti, contrastano la xenofobia e promuovono la cultura dell’incontro.

 

io Ci Sto 2640

Io Ci Sto: supportare il campo estivo di servizio e di condivisione con i migranti lavoratori stagionali e rifugiati in provincia di Foggia.

 

Alzati dal divano! 

Sostieni i progetti scalabriniani finalizzati ad accogliere, proteggere, promuovere ed integrare i migranti e i rifugiati.

 

BONIFICO BANCARIO

  • Intestazione: Via Scalabrini 3 (ASCS Onlus)
  • Iban: IT 04 S 05018 11800 000012420048
  • Causale: 2640 + nome del progetto

 

PAYPAL

 

DONA ORA


Donate Button with Credit Cards

 

+info: info@viascalabrini3.org

 

 

Con il sostegno di:

Mariolino Gomme

Magalini Medica

 

Annunci

Migrantes – Mostra fotografica

migrantes-photo Via-Scalabrini-3
Migrantes è una mostra fotografica, nata da un’esperienza di volontariato in Brasile nell’agosto 2015, in una struttura denominata Missão Paz, dove mi è stato chiesto di documentare le attività di accoglienza e supporto offerte ai migranti.
L’idea di spendere le vacanze estive a San Paolo era nata qualche mese prima dopo aver assistito ad una testimonianza di Padre Paolo, un missionario Scalabriniano che da 20 anni presta servizio in Brasile.
Missão Paz è un’istituzione filantropica che ospita e sostiene immigrati e rifugiati. La sua storia inizia negli anni ’30 con i Missionari di San Carlo (Scalabriniani) e si rinnova costantemente, con una gamma completa di servizi per i migranti. Lo spazio di accoglienza “Casa do Migrante” conta 110 posti letto e serve tutti i pasti in una mensa interna. Inoltre, Missão Paz fornisce servizi di regolarizzazione, aiutando gli immigrati con la richiesta e l’ottenimento dei documenti; supporto giuridico; assistenza sociale; assistenza psicologica e sanitaria; orientamento educativo con lezioni di portoghese, conferenze interculturali e corsi di specializzazione professionale; mediazione lavorativa tra imprese e immigrati, con successive visite di follow-up ai datori di lavoro, prevenzione di situazioni di schiavitù, accoglienza e protezione delle vittime. All’interno di Missão Paz si trova anche il Migration Studies Center (CEM) con una biblioteca specializzata, una rivista semestrale chiamata TRAVESSIA, gruppi di studio, corsi a distanza e ricerche.
L’organizzazione promuove inoltre campagne di sensibilizzazione con una forte presenza di advocacy a livello locale, statale e federale per modificare le leggi nazionali e rafforzare le politiche migratorie basate sui diritti umani e sul protagonismo dei migranti. Missão Paz è membro della Scalabrini International Migration Network (SIMN).