Non sposate le mie figlie!

  • Genere: Commedia
  • Regia: Philippe de Chauveron
  • Interpreti: Christian Clavier, Chantal Lauby, Ary Abittan, Medi Sadoun, Frédéric Chau, Noom Diawara, Frédérique Bel, Julia Piaton, Emilie Caen, Elodie Fontan
  • Origine: Francia (2014)
  • Durata: 97’

Claude e Marie Verneuil sono una tranquilla coppia borghese cattolica e conservatrice che ha allevato 4 figlie secondo i principi di tolleranza, integrazione e apertura che sono nei geni della cultura francese. Ma il destino li mette a dura prova – non una ma ben 4 volte! Il primo boccone amaro arriva infatti quando la loro primogenita decide di sposare un musulmano. Ma poi la seconda sceglie un ebreo e la terza un cinese. Ormai tutte le loro speranze di assistere ad un tradizionale matrimonio in chiesa vengono riposte sulla figlia minore che finalmente, grazie al cielo, ha incontrato un bravo cattolico…

Annunci

La primavera del cedro

fotor_145571461338815

Non sono un supereroe, non sono un campione, non possiedo super poteri e tanto meno abilità innate, non sono un eroe storico e nemmeno un privilegiato; sono semplicemente Luigi, un ragazzo di 20 anni nato a Torino che attualmente vive a Bassano del Grappa (VI). Continua a leggere “La primavera del cedro”

Migranti e rifugiati ci interpellano. La risposta del Vangelo della misericordia

migrante rifugiato Via Scalabrini 3

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO
PER LA GIORNATA MONDIALE DEL MIGRANTE E DEL RIFUGIATO 2016

[17 gennaio 2016]

“Migranti e rifugiati ci interpellano. La risposta del Vangelo della misericordia”

Cari fratelli e sorelle!

Nella bolla di indizione del Giubileo Straordinario della Misericordia ho ricordato che “ci sono momenti nei quali in modo ancora più forte siamo chiamati a tenere fisso lo sguardo sulla misericordia per diventare noi stessi segno efficace dell’agire del Padre” (Misericordiae Vultus, 3). L’amore di Dio, infatti, intende raggiungere tutti e ciascuno, trasformando coloro che accolgono l’abbraccio del Padre in altrettante braccia che si aprono e si stringono perché chiunque sappia di essere amato come figlio e si senta “a casa” nell’unica famiglia umana. In tal modo, la premura paterna di Dio è sollecita verso tutti, come fa il pastore con il gregge, ma è particolarmente sensibile alle necessità della pecora ferita, stanca o malata. Gesù Cristo ci ha parlato così del Padre, per dire che Egli si china sull’uomo piagato dalla miseria fisica o morale e, quanto più si aggravano le sue condizioni, tanto più si rivela l’efficacia della divina misericordia.

Nella nostra epoca, i flussi migratori sono Continua a leggere “Migranti e rifugiati ci interpellano. La risposta del Vangelo della misericordia”

Cerco il Tuo volto 2015/6

cerco il tuo volto Via Scalabrini 3Via Scalabrini 3 propone dei momenti di silenzio, riflessione e preghiera a giovani dai 19 ai 25 anni. Ogni terza Domenica del mese (da Novembre a Maggio), alle ore 10 presso l’Istituto Scalabrini, in Via Scalabrini 3 – Bassano del Grappa.


INCONTRI

15 Novembre 2015

20 Dicembre 2015

17 Gennaio 2016

21 Febbraio 2016

20 Marzo 2016

17 Aprile 2016

22 Maggio 2016


Contattaci (clicca qui)