Mostre fotografiche “Migrantes”,  “De cada día” e “La strada larga” – Comunicato stampa  

Via Scalabrini 3 è l’Animazione Giovanile Interculturale dei Missionari Scalabriniani in Europa. Gli Scalabriniani sono dal 1887 a servizio dei migranti e dei rifugiati in 33 nazioni. Via Scalabrini 3 è parte di ASCS Onlus e membro dello Scalabrini International Migration Network (SIMN), rete attorno alla quale gravitano 200 ong in tutto il mondo impegnate a servire, proteggere, accogliere e promuovere i migranti e i rifugiati. Continua a leggere “Mostre fotografiche “Migrantes”,  “De cada día” e “La strada larga” – Comunicato stampa  “

Annunci

De cada día – Mostra fotografica

de-cada-dia--Via-Scalabrini-3

La deportazione, la rotta migratoria e la vita in clandestinità negli U.S.A., non necessariamente in quest’ordine.

In cerca di una chiusura, di una fine, laddove la chiusura e la fine non ci sono, ma solo un fiume umano a cui non si può impedire di scorrere e una infinità di vie di fuga.

Le rotte migratorie sono i segni e le scritture di un passaggio nei luoghi e nelle geografie umane, il riconoscimento dell’esistenza degli indocumentados, non tra i numeri, le statistiche o i carteggi, ma tra le loro storie, le loro fotografie e i loro immaginari.

DE CADA DIA non è una interpretazione, ma una costruzione.

In questo reportage fotografico tra Guatemala e Messico, ci siamo ritrovati a comporre gli elementi e i frammenti che sono emersi dalle osservazioni, dalle storie, dai racconti, dagli incontri condivisi, dalla co-esistenza. Questi elementi non pretendono la verità, anzi, si propongono come una finzione, o meglio, rinviano all’incompletezza, poiché la ricostruzione e l’interpretazione non possono essere esaustive in modo assoluto.

Questo progetto sulla migrazione si legge come un romanzo e la sua analisi è un atto poietico, un fatto artistico e creativo dietro al quale sta uno sconvolgimento del concetto abituale di temporaneità. Tutto accade in un giorno, che è ogni giorno, in un luogo che attraversa l’area geografica ridisegnata dalle rotte migratorie, dal Guatemala agli USA.

Non è la prossimità temporale che stabilisce la contemporaneità di più eventi, ma è l’atto interpretativo che li accosta, facendo emergere il proprio senso nello spazio della loro tensione.

La gabbia dorata

  • Genere: Drammatico
  • Regia: Diego Quemada-Diez
  • Interpreti: Brandon López, Rodolfo Domínguez, Karen Martínez, Carlos Chajon
  • Origine: Messico, Spagna (2013)
  • Durata: 102’

Juan, Sara e Samuel, 15 anni, fuggono dal Guatemala tentando di arrivare negli Stati Uniti. Durante la traversata del Messico, incontrano Chauk, un indio tzotzil che non parla spagnolo e sta viaggiando senza documenti.. I tre adolescenti aspirano a una vita migliore oltre la frontiera messicana, ma ben presto dovranno affrontare una tutt’altra realtà.

Anunciando la vida en medio de los migrantes

Chapin_ViaScalabrini3_2

Un saludo especial a tod@s. Mi nombre es Humberto Barrios Morales, nací el día 24 de enero de 1976 en una aldea llamada San Antonio Serchil, San Marcos, Guatemala. Soy el tercero de doce hermanos, uno de ellos sacerdote misionero comboniano sirviendo en el Ecuador.

A los trece años emigré de mi aldea a Ciudad de Guatemala, donde terminé el bachillerato y realicé un semestre en la Facultad de Economía de la Universidad de San Carlos de Guatemala, carrera que suspendí debido a que ingresé al seminario de la Congregación Scalabriniana.

Antes de conocer a los Misioneros Scalabrinianos realicé una experiencia muy rica en un grupo juvenil. En dicho grupo realizaba actividades de carácter espiritual y también un hermoso apostolado con personas de escasos recursos económicos del barrio en donde vivía y barrios aledaños. Continua a leggere “Anunciando la vida en medio de los migrantes”