Un’esperienza che fa crescere

serena-3

Quando si pensa a Genova, la si immagina come una tipica città industriale del Nord Italia, intenta a pensare all’economia. A differenza di tutte le altre città però Genova possiede qualcosa che la contraddistingue: il mare ed il porto. Tuttavia, nelle giornate quotidiane, quando si sente parlare del porto o del mare, li si considera solo come luoghi in cui concludere affari che vanno ad aumentare il Pil del paese. Ci si dimentica, o non si pensa, ai veri protagonisti di questi luoghi: i marittimi. Uomini che per il loro lavoro, stanno per anni via di casa, che non vedono crescere i loro figli giorno per giorno, persone che nel giorno di Natale non possono tornare a casa dalla famiglia. Continua a leggere “Un’esperienza che fa crescere”

Annunci

Fuocoammare

  • Genere: Documentario
  • Regia: Gianfranco Rosi
  • Origine: Italia, Francia (2016)
  • Durata: 108’

Gianfranco Rosi è andato a Lampedusa, nell’epicentro del clamore mediatico, per cercare, laddove sembrerebbe non esserci più, l’invisibile e le sue storie. Seguendo il suo metodo di totale immersione, Rosi si è trasferito per più di un anno sull’isola facendo esperienza di cosa vuol dire vivere sul confine più simbolico d’Europa raccontando i diversi destini di chi sull’isola ci abita da sempre, i lampedusani, e chi ci arriva per andare altrove, i migranti. Da questa immersione è nato Fuocoammare. Racconta di Samuele che ha 12 anni, va a scuola, ama tirare con la fionda e andare a caccia. Gli piacciono i giochi di terra, anche se tutto intorno a lui parla del mare e di uomini, donne e bambini che cercano di attraversarlo per raggiungere la sua isola. Ma non è un’isola come le altre, è Lampedusa, approdo negli ultimi 20 anni di migliaia di migranti in cerca di libertà. Samuele e i lampedusani sono i testimoni a volte inconsapevoli, a volte muti, a volte partecipi, di una tra le più grandi tragedie umane dei nostri tempi.

Mare chiuso

  • Genere: Documentario
  • Regia: Stefano Liberti, Andrea Segre
  • Origine: Italia (2012)
  • Durata: 60’

In seguito agli accordi stabiliti tra Berlusconi e il leader libico Gheddafi, tra il maggio 2009 e il settembre 2010, tutte le barche di clandestini individuate in acque internazionali erano obbligate a rientrare in territorio libico, dove oltre duemila migranti, senza leggi atte alla protezione dei loro diritti, sono andati incontro a soprusi, vessazioni e violenze di ogni tipo. In seguito alla caduta di Gheddafi, nel marzo 2011, la maggior parte dei migranti ha scelto di lasciare la Libia per rifugiarsi nel campo delle Nazioni Unite di Shousha, in Tunisia, dove hanno accettato di raccontare di fronte alle telecamere quello che hanno subito per colpa del governo italiano, condannato anche da una sentenza della Corte Europea per i Diritti Umani.

Terraferma

  • Genere: Drammatico
  • Regia: Emanuele Crialese
  • Interpreti: Donatella Finocchiaro, Giuseppe Fiorello, Mimmo Cuticchio, Martina Codecasa, Filippo Pucillo, Filippo Scarafia, Pierpaolo Spollon, Tiziana Lodato, Claudio Santamaria
  • Origine: Italia (2008)
  • Durata: 88’

E’ la storia di un’isola siciliana, di pescatori, quasi intatta. Appena lambita dal turismo, che pure comincia a modificare comportamenti e mentalità degli isolani. E al tempo stesso investita dagli arrivi dei clandestini, e dalla regola nuova del respingimento: la negazione stessa della cultura del mare, che obbliga al soccorso. Una famiglia di pescatori con al centro un vecchio di grande autorità, una giovane donna che non vuole rinunciare a vivere una vita migliore e un ragazzo che, nella confusione, cerca la sua strada morale. Tutti messi di fronte a una decisione da prendere, che segnerà la loro vita.