Via Scalabrini 3 & Francesca Michielin #2640tour

 

Francesca-Michielin-2640tour

“Anche per questo tour porterò con me Via Scalabrini 3, che sempre di più è attiva per abbattere muri e costruire ponti, con l’informazione e con progetti speciali, anche in Bolivia e a Bogotà. E’ l’umanità che fa la differenza, e se potete prendetevi un secondo per incontrarli. Grazie per il vostro tempo, ci vediamo in tutti clubzzz 

Francesca Michielin 

 


 

Ciao, piacere di conoscerti 🙂

Siamo Via Scalabrini 3 (programma di ASCS Onlus) l’Ufficio d’Animazione Giovanile Interculturale dei Missionari Scalabriniani in Europa.

La nostra Vision: crediamo in un mondo con più ponti e meno muri.

La nostra Mission: attraverso i social network, i percorsi formativi, i campi estivi di servizio e di condivisione, gli eventi e altre attività accompagniamo i giovani affinché diventino ideatori e costruttori di una società che viva la cultura dell’incontro, accogliendo, apprezzando e integrandosi con le diversità culturali.

Siamo davvero felici di poter accompagnare Francesca Michielin nel suo tour 2640 con lo slogan #PiuPontiMenoMuri. Ci vediamo in tutti clubzzz  Passate a trovarci.

 

Piu Ponti Meno Muri 2640

“Ho visto soffiare l’aria e con il tempo / Costruire muri o mulini a vento / Ed urlare al cambiamento / Rimanendo seduti sul divano di casa / Perché è un po’ tutto sbagliato / Perché? / È l’umanità che fa la differenza”.

Francesca Michielin / Bolivia / 2640

 


 

Vi presentiamo alcuni progetti finalizzati ad accogliere, proteggere, promuovere ed integrare i migranti e i rifugiati.

 

Bolivia 2640

Bolivia: supportare l’accoglienza e promuovere azioni di empowerment presso la “Casa del Migrante” a Cochabamba.

 

Bogotà 2640

Bogotá: supportare l’assistenza ai migranti più vulnerabili presso la “Casa del Migrante” a Bogotá.

 

Via Scalabrini 3 2640

Via Scalabrini 3: supportare azioni che abbattono muri, costruiscono ponti, contrastano la xenofobia e promuovono la cultura dell’incontro.

 

io Ci Sto 2640

Io Ci Sto: supportare il campo estivo di servizio e di condivisione con i migranti lavoratori stagionali e rifugiati in provincia di Foggia.

 

Alzati dal divano! 

Sostieni i progetti scalabriniani finalizzati ad accogliere, proteggere, promuovere ed integrare i migranti e i rifugiati.

 

BONIFICO BANCARIO

  • Intestazione: Via Scalabrini 3 (ASCS Onlus)
  • Iban: IT 04 S 05018 11800 000012420048
  • Causale: 2640 + nome del progetto

 

PAYPAL

 

DONA ORA


Donate Button with Credit Cards

 

+info: info@viascalabrini3.org

 

 

Con il sostegno di:

Mariolino Gomme

Magalini Medica

 

Annunci

VS3 Party

Via-Scalabrini-3-party

VS3 Party

Abbatti Muri Costruisci Ponti

Live Music, DJ set, Mostra Fotografica, Racconti, Testimonianze

Sabato 17 giugno – Ore 19 – Presso Color Cafè

19.00 – DJ SET
21.00 – CONFERENZA E DJ SET AL BAR
22.00 – JASIFE BAND
23.30 – DJ SET

+info: clicca qui

Buon Natale

Ciao amici di Via Scalabrini 3

E’ Natale! Vogliamo augurarvi di camminare nel mondo con gioia, costruendo ponti ed esprimendo con gesti e parole la luce che, in quella notte, brillò a Betlemme. 

Buon Natale! 

P. Jonas, Paola & AlcedirVS3 Team

Francesca Michielin & Via Scalabrini 3 in tour

francesca-michielin

«In tour con noi ci sarà anche Via Scalabrini 3, che si occupa di sensibilizzare alla ricchezza che c’è nella diversità🎈Ho scelto loro come compagni di viaggio perché concretamente, ogni giorno, lottano per azzerare i gradi di separazione, per abbattere quei muri che stanno non solo in Europa, ma anche dentro di noi»Francesca Michielin  

 

Noi di Via Scalabrini 3 accompagneremo Francesca Michielin nel suo Tour di20are LIVE con lo slogan “Più Ponti Meno Muri”. Continua a leggere “Francesca Michielin & Via Scalabrini 3 in tour”

“Io Ci Sto fra i migranti” Born to meet

Miriam 4

Viaggiare è una delle cose che più mi piace fare, amo camminare, andare, esplorare, varcare i confini e le barriere, sia fisiche che mentali. Il mondo è così grande che spesso sembra difficile riuscire a percorrere ogni suo angolo e scoprire ogni suo spazio, eppure ci sono delle volte in cui succede qualcosa di straordinario che mi sembra di riuscire a coglierlo tutto in un solo incontro … ed è così che conosci il mondo in un volto, che lo scruti attraverso uno sguardo, che lo rincorri con le gambe e i piedi di qualcuno, che lo tocchi prendendolo per mano, ed è in questi momenti che ti sembra di riuscire ad abbracciarlo tutto. A volte non serve molto tempo per fare incontri che ti cambiano la vita o il modo di pensare; a me sono serviti solo sette giorni a Borgo Mezzanone per cambiare prospettive, per sconvolgermi dentro, per emozionarmi, per arrabbiarmi, per ridere, per pensare, per lasciarmi provocare, per non volere tornare, per volere tornare e ripartire. Continua a leggere ““Io Ci Sto fra i migranti” Born to meet”