Via Scalabrini 3 & Francesca Michielin #2640tour

 

Francesca-Michielin-2640tour

“Anche per questo tour porterò con me Via Scalabrini 3, che sempre di più è attiva per abbattere muri e costruire ponti, con l’informazione e con progetti speciali, anche in Bolivia e a Bogotà. E’ l’umanità che fa la differenza, e se potete prendetevi un secondo per incontrarli. Grazie per il vostro tempo, ci vediamo in tutti clubzzz 

Francesca Michielin 

 


 

Ciao, piacere di conoscerti 🙂

Siamo Via Scalabrini 3 (programma di ASCS Onlus) l’Ufficio d’Animazione Giovanile Interculturale dei Missionari Scalabriniani in Europa.

La nostra Vision: crediamo in un mondo con più ponti e meno muri.

La nostra Mission: attraverso i social network, i percorsi formativi, i campi estivi di servizio e di condivisione, gli eventi e altre attività accompagniamo i giovani affinché diventino ideatori e costruttori di una società che viva la cultura dell’incontro, accogliendo, apprezzando e integrandosi con le diversità culturali.

Siamo davvero felici di poter accompagnare Francesca Michielin nel suo tour 2640 con lo slogan #PiuPontiMenoMuri. Ci vediamo in tutti clubzzz  Passate a trovarci.

 

Piu Ponti Meno Muri 2640

“Ho visto soffiare l’aria e con il tempo / Costruire muri o mulini a vento / Ed urlare al cambiamento / Rimanendo seduti sul divano di casa / Perché è un po’ tutto sbagliato / Perché? / È l’umanità che fa la differenza”.

Francesca Michielin / Bolivia / 2640

 


 

Vi presentiamo alcuni progetti finalizzati ad accogliere, proteggere, promuovere ed integrare i migranti e i rifugiati.

 

Bolivia 2640

Bolivia: supportare l’accoglienza e promuovere azioni di empowerment presso la “Casa del Migrante” a Cochabamba.

 

Bogotà 2640

Bogotá: supportare l’assistenza ai migranti più vulnerabili presso la “Casa del Migrante” a Bogotá.

 

Via Scalabrini 3 2640

Via Scalabrini 3: supportare azioni che abbattono muri, costruiscono ponti, contrastano la xenofobia e promuovono la cultura dell’incontro.

 

io Ci Sto 2640

Io Ci Sto: supportare il campo estivo di servizio e di condivisione con i migranti lavoratori stagionali e rifugiati in provincia di Foggia.

 

Alzati dal divano! 

Sostieni i progetti scalabriniani finalizzati ad accogliere, proteggere, promuovere ed integrare i migranti e i rifugiati.

 

BONIFICO BANCARIO

  • Intestazione: Via Scalabrini 3 (ASCS Onlus)
  • Iban: IT 04 S 05018 11800 000012420048
  • Causale: 2640 + nome del progetto

 

PAYPAL

 

DONA ORA


Donate Button with Credit Cards

 

+info: info@viascalabrini3.org

 

 

Con il sostegno di:

Mariolino Gomme

Magalini Medica

 

Annunci

Una casa lontano da casa 2018

Una-casa-lontano-da-casa-2018

Via Scalabrini 3 e Stella Maris Genoa promuovono Una Casa Lontano da Casa: Esperienza estiva, formazione, servizio, condivisione

Una settimana a Genova per incontrare, in porto, i marittimi e per conoscere la realtà migratoria della città.

  • Dal 15 al 22 Luglio 2018
  • Giovani dai 18 ai 35 anni

Verrà chiesta una quota di adesione per le spese di vitto, alloggio e assicurazione.

PER CONTATTARCI: CLICCA QUI

COMPILA IL MODULO PER ISCRIVERTI

Una casa lontano da casa

Via Scalabrini 3 Sandra Genova 1

La mia esperienza lontano da casa inizia a Genova dove vengo ospitata per una settimana, assieme ad altre sei persone, da Stella Maris, un’organizzazione che aiuta e si prende cura dei marittimi. Più che lontano mi sono sentita a casa, ed è proprio questo l’obiettivo che Massimo assieme ad Eros ed ai suoi numerosi volontari cerca di raggiungere ogni volta che dei marittimi varcano la sua porta. Continua a leggere “Una casa lontano da casa”

Io Ci Sto 2017

io-ci-sto-2017-iscrizione

Un’esperienza che fa crescere

serena-3

Quando si pensa a Genova, la si immagina come una tipica città industriale del Nord Italia, intenta a pensare all’economia. A differenza di tutte le altre città però Genova possiede qualcosa che la contraddistingue: il mare ed il porto. Tuttavia, nelle giornate quotidiane, quando si sente parlare del porto o del mare, li si considera solo come luoghi in cui concludere affari che vanno ad aumentare il Pil del paese. Ci si dimentica, o non si pensa, ai veri protagonisti di questi luoghi: i marittimi. Uomini che per il loro lavoro, stanno per anni via di casa, che non vedono crescere i loro figli giorno per giorno, persone che nel giorno di Natale non possono tornare a casa dalla famiglia. Continua a leggere “Un’esperienza che fa crescere”