Face to Face 2019

Face to Face – l’Altro fra noi.

Una due giorni di ritiro per leggere le migrazioni attuali a partire dal Vangelo, dal Carisma Scalabriniano e dalla Dottrina Sociale della Chiesa e per approfondire le motivazioni che sostengono il nostro impegno con l’Altro.   

Scopri di più
Annunci

Migranti e rifugiati ci interpellano. La risposta del Vangelo della misericordia

migrante rifugiato Via Scalabrini 3

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO
PER LA GIORNATA MONDIALE DEL MIGRANTE E DEL RIFUGIATO 2016

[17 gennaio 2016]

“Migranti e rifugiati ci interpellano. La risposta del Vangelo della misericordia”

Cari fratelli e sorelle!

Nella bolla di indizione del Giubileo Straordinario della Misericordia ho ricordato che “ci sono momenti nei quali in modo ancora più forte siamo chiamati a tenere fisso lo sguardo sulla misericordia per diventare noi stessi segno efficace dell’agire del Padre” (Misericordiae Vultus, 3). L’amore di Dio, infatti, intende raggiungere tutti e ciascuno, trasformando coloro che accolgono l’abbraccio del Padre in altrettante braccia che si aprono e si stringono perché chiunque sappia di essere amato come figlio e si senta “a casa” nell’unica famiglia umana. In tal modo, la premura paterna di Dio è sollecita verso tutti, come fa il pastore con il gregge, ma è particolarmente sensibile alle necessità della pecora ferita, stanca o malata. Gesù Cristo ci ha parlato così del Padre, per dire che Egli si china sull’uomo piagato dalla miseria fisica o morale e, quanto più si aggravano le sue condizioni, tanto più si rivela l’efficacia della divina misericordia.

Nella nostra epoca, i flussi migratori sono Continua a leggere “Migranti e rifugiati ci interpellano. La risposta del Vangelo della misericordia”

Al passo col Vangelo

al passo col vangelo

Jacopo Guida Naturalistica e Via Scalabrini 3 ti propongono «al passo col Vangelo»: 24 ore sul Monte Grappa di passeggiate, condivisione, e riflessione…

Insieme, cammineremo, cercando di «guardare oltre ciò che vedremo», meravigliandoci dal creato, ricordando la Grande Guerra per scoprire che «mentre conversiamo e discutiamo, Qualcuno si avvicina e cammina con noi».

Tu, verso dove stai andando? Con quali scopi?


Programma 

  • Partenza ore 17 di Venerdì 19 giugno da Via Scalabrini 3 in auto. Portare tutto il necessario in uno zaino (arriveremo a piedi al luogo di pernottamento). Se vuoi portare la tua tenda, bene. Altrimenti, dormirai in rifugio.
  • Passeggiata semplice su stradina/sentiero
  • Cena calda in rifugio.
  • Passeggiata serale e riflessione personale
  • Notte
  • Colazione
  • Passeggiata di avvicinamento all’auto
  • Pranzo al sacco all’aperto
  • Arrivo ore 17 di Sabato 20 giugno presso Via Scalabrini 3 a Bassano del Grappa

Info e iscrizioni